Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Mercoledì 13 Dicembre 2017

i più apprezzati

  • PENNE E PORCHETTA PER ACCOGLIERE IL NUOVO VESCOVO

    Dal blog di Live Gubbio
    Gubbio visuale dal teatro romano

    GUBBIO CHE SARÀ

    Dal blog di Francesco Gagliardi
    Live Gubbio

    VIA DELLA REPUBBLICA, PROTESTA IN ARRIVO

    Dal blog di Live Gubbio
  • MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

    Dal blog di Live Gubbio
    Palazzo dei Consoli

    UNA PALATA

    Dal blog di Francesco Gagliardi
    referendum_acqua

    Gli anni passano....Umbra Acque resta...purtroppo per NOI!!!

    Dal blog di alessandro morini
    Bandiera italiana

    Una storia che meriterebbe l'attenzione della stampa nazionale. O no?

    Dal blog di Fabio Graziani
  • PD, "RESPONSABILI PER GUBBIO" ALL'ATTACCO

    Dal blog di Live Gubbio

    PD, L'ANALISI DEL COORDINAMENTO PER IL CONGRESSO

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2014-11-18 alle 15:18:33

Tags: nubifragio, gubbio

Maltempo, chi ha subito danni può contattare il Comune

Saonda

Cronaca

Danni ingenti causati dalle forti piogge a Gubbio e nel territorio, soprattutto nella parte sud e est, che interessa Cipolleto, Ponte d’Assi, Corraduccio, Sette Strade, Fornaci, San Marco e Branca. Questa la situazione ad un primo riscontro effettuato questa mattina da sindaco e giunta riuniti in via straordinaria, per una ricognizione e per mettere a punto strategie d’intervento, insieme a tecnici e comando dei Vigili Urbani.

"Anche se la situazione è meno drammatica che in altre parti d’Italia – commenta il sindaco Filippo Mario Stiratipure dobbiamo registrare notevoli danni di parte sia pubblica che privata. La particolare conformazione orografica del territorio, rende possibili fenomeni franosi che vanno tenuti in seria considerazione. Stiamo predisponendo un’attenta verifica al fine di valutare l’entità dei danni e l’eventuale richiesta dello stato di calamità a Regione, Provincia e Protezione Civile. Andranno documentati gli interventi e le problematiche create dalle forti piogge e chiederemo adeguato sostegno economico".

Nel frattempo, i cittadini che abbiamo riportato conseguenze nei propri beni, debbono immediatamente attivarsi per documentare con foto e relazioni la situazione, contattando il Servizio manutenzioni del Comune in via Sperelli, telefono 075 9237366. Per emergenze, è possibile invece contattare il numero verde istituito dai Vigili Urbani 800532525, attivo dalle 8 alle 20. In caso di emergenze notturne o fuori orario, si può richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco, telefono 075 9273722 e dei Carabinieri, telefono 075 9235700.

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it