Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Sabato 23 Settembre 2017

i più apprezzati

$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2016-12-24 alle 08:27:46

Tags:

TELECAMERE FAI DA TE PER CONTRASTARE I FURTI

Attualita

C'era una volta un'isola felice. Oggi Gubbio - riferisce Il Messaggero - è invece in balia dei ladri che assaltano abitazioni e negozi praticamente a tutte le ore. L'ondata di furti registrata negli ultimi giorni sta portando le prime contromisure messe a punto direttamente dai cittadini che cominciano a installare le telecamere, a proprie spese, confidando che facciano da deterrente e possano tornare comunque utili per sgominare i singoli e le bande in azione sul territorio. L'amministrazione comunale ha annunciato da tempo l'attivazione di tredici impianti di videosorveglianza, attesi per la prossima primavera, nei punti di accesso del centro storico e in altri posti strategici. Nello specifico, il piano della Giunta Stirati prevede per il momento quattro telecamere posizionate alla Contessa, in via Perugina, via Parruccini e nei pressi del civico cimitero, con la volontà di monitorare le principali strade di accesso e di uscita della città. Quelle per il centro storico sono invece pensate per controllare gli accessi alla zona a traffico limitato (Ztl) ma anche in questo caso potrebbero tornare utili, appunto, anche per monitorare altre situazioni e contrastare i fenomeni di criminalità. La funzione prioritaria delle telecamere pubbliche nel centro storico sarà quella di controllare i veicoli non autorizzati, con la possibilità di incassare soldi dalle eventuali multe che potrebbero essere dirottati per risanare i debiti della Gubbio Cultura e Multiservizi Srl interamente di proprietà del Comune. Ma gli impianti di videosorveglianza potranno al contempo consentire un monitoraggio dei mezzi, specialmente nelle ore notturne. L'escalation dei furti, che nell'ultima settimana hanno colpito quattro ristoranti-pizzeria e due bar nel centro storico, una serie di appartamenti, scuole e palestre, ha di fatto alzato il livello delle preoccupazioni. Residenti e commercianti sono sempre più allarmati ed esasperati, non sentendosi adeguatamente protetti, così che delle telecamere di sicurezza si sta parlando con sempre maggiore insistenza, specie sui social, dove si susseguono gli inviti a vigilare promuovendo anche azioni di controllo.

Commenta l'articoloSCRIVI

  • Giuseppe Battistini 2016-12-24 alle 09:47:24

    A quando un assessorato alla Sicurezza e Legalità che si occupi di queste cose? Oggi la sicurezza e il decoro urbano sono gestiti da due assessori diversi...se si riuscisse a fare ordine in tal senso sarebbe un bel segnale!

  • Btg San Marco 2016-12-24 alle 09:30:23

    I carabinieri dove sono ? Oppure si mettono in mostra solo per le manifestazioni ?
    Per quello che riguarda I vigili urbani è come se non ci fossero visto certi elementi.
    Meglio fare da soli

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it