Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Venerdì 24 Novembre 2017

i più apprezzati

$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-03-13 alle 07:15:18

Tags:

FESTA DEL CROSS, ORA GUBBIO SOGNA GLI EUROPEI

Sport

Tanto sano agonismo alla Festa del cross nel parco del Teatro Romano, con oltre 2.200 podisti di scena e le suggestive immagini del centro storico trasmesse da RaiSport nella diretta di ieri durata due ore fino a mezzogiorno. Una grande prova di Daniele Meucci e la rimonta di Federica Dal Ri hanno portato i due titoli individuali assoluti in casa dell'Esercito, che ha dominato anche entrambe le classifiche per società. Il titolo Under 23 è andato a Yohannes Chiappinelli, campione europeo Junior dei 3.000 siepi e argento continentale nel cross. Promossa a pieni voti l'organizzazione della Fidal Umbria e della Gubbio Runners. C'è l'ambizione in futuro di organizzare a Gubbio gli Europei. Il risultato più prestigioso per l'Umbria è arrivato dalle ragazze dell’#iloverun Athletic Terni nella gara senior femminile vinta dalla kenyana Ivyne Jeruto Lagat. E' straordinario il secondo posto dell’#iloverun Athletic Terni, dopo i quarti posti delle ultime due edizioni, con la folignate Laura Biagetti 23a assoluta e l’azzurra del triathlon Anna Maria Mazzetti 25a (39a piazza per le ragazze dell’Olympic Runners Lama). Bravissima anche Costanza Martinetti (Libertas Arcs Cus Perugia), 17a assoluta e 4a nel campionato italiano Promesse. La stessa Martinetti era stata protagonista sabato trascinando, grazie a una superba rimonta, la Libertas Arcs Cus Perugia (l’allieva Anastasia Martinetti al lancio, la junior Giulia Giorgi e la rientrante Giulia Francario le altre tre frazioniste) al secondo posto alle spalle del Cus Pro Patria Milano. Negli Assoluti maschili buoni risultati per l’#iloverun Athletic Terni con il kenyano Sammy Kipngetich arrivato dodicesimo, mentre Alberto Montorio è gunto 62° con la squadra 26a. Alessio Sepe non al meglio fisicamente ha chiuso 103° e 19° fra le Promesse. Nelle classifiche per team è infine arrivata 40a la Winner Foligno, 59esima l’Olympia Runners Lama. Nella gara allieve bel sesto posto dello Csain Perugia con Ilaria Piottoli ottima 26a. Negli Allievi il migliore è stato Filippo Ferri (Winner Foligno) che ha chiuso 37°. Nei Cadetti brava Melissa Fracassini (Arcs Perugia), ottava e seconda fra le atlete al primo anno.

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it