Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Domenica 30 Aprile 2017

i più apprezzati

  • PROCESSO GORACCI, NODO PRESCRIZIONE

    Dal blog di Live Gubbio

    Lo spettro dell'unità

    Dal blog di Marco Fanucci

    STIRATI: "TURISMO IN RIPRESA, OTTIMI SEGNALI DAI MUSEI"

    Dal blog di Live Gubbio
  • CELLULARI E CHAT: SCUOLA MEDIA SOTTO TIRO

    Dal blog di Live Gubbio

    A GOFFREDO FOFI LA CITTADINANZA ONORARIA DI PALERMO

    Dal blog di Comitato Beni Culturali Gubbio
    Ancona Calcio

    Caos Ancona, l'AIC minaccia lo sciopero: a rischio la gara col Gubbio

    Dal blog di Live Gubbio

    LA MAGGIORANZA DIFENDE LA DISCARICA DI COLOGNOLA

    Dal blog di Live Gubbio
  • IL TUNNEL NON SI FARA'

    Dal blog di Live Gubbio

    STRANI TRAFFICI IN VIA CAIROLI

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-03-17 alle 09:37:58

Tags: raccolta cibo, bolivia, gubbio

Fine settimana dedicato alla solidarietà con la raccolta del cibo destinato alla Bolivia

Attualita

Torna anche quest’anno, nei giorni 17-18-19 marzo, la “Raccolta cibo”, iniziativa di solidarietà promossa dall’Ufficio missionario della diocesi di Gubbio per aiutare le due parrocchie boliviane di Santiago de Huata e Peñas. In queste due comunità da molti anni è in corso la missione diocesana portata avanti da don Leonardo Giannelli e don Antonio “Topio” Zavatarelli.

I volontari della raccolta passeranno - come ogni anno - casa per casa, in ogni parrocchia, a ritirare il cibo. Si raccoglie pasta, riso, zucchero, farina, olio in lattina, scatolame (il tutto con scadenza successiva al 30 settembre 2017). I viveri saranno poi trasferiti presso il Centro servizi Santo Spirito, grazie alla collaborazione del Comune di Gubbio che ha messo a disposizione i locali, dove verranno suddivisi e inscatolati, per essere poi inviati tramite un container fino alla Bolivia.

L’edizione 2017 ha come slogan “Dal cuore alle mani” che riprende una frase pronunciata da papa Francesco durante un’udienza generale dell’anno giubilare da poco concluso: “La misericordia è un cammino che parte dal cuore e arriva alle mani”, cioè alle opere di misericordia.

Incontro in biblioteca: arriva anche a Gubbio l’esperienza di Italia Solidale

Si terrà domani, sabato 18 marzo, a partire dalle ore 18 presso la Biblioteca Sperelliana di Gubbio, l’evento organizzato da Italia Solidale con le testimonianze dei volontari e dei missionari impegnati nelle iniziative dell’associazione.

Italia Solidale è una Onlus nata nel 1964 per iniziativa di padre Angelo Benolli, il quale, trovatosi in difficoltà durante una missione in Argentina, capì che solo coinvolgendo altre persone si potevano affrontare le numerose problematiche di questi paesi in via di sviluppo.

Decise così di creare, sul modello di Gesù con i primi apostoli, dei piccoli gruppi di "persone per le persone": volontari disposti a intraprendere un cammino di “sviluppo di vita e missione” per un vero sostegno ai sofferenti nello spirito e nel corpo.

Oggi Italia Solidale è un movimento ecclesiale con volontari sparsi in tutto il mondo appartenenti a 20 congregazioni e diocesi, che porta avanti oltre cento collaborazioni in Africa, Sud America e India, e oltre 20 mila adozioni a distanza.

Dopo il momento delle testimonianze ci sarà un piccolo buffet durante il quale si potrà continuare ad approfondire la conoscenza della Onlus, parlando con i volontari e i missionari.

(a cura di Alessandro Leonardi)

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it