Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Lunedì 11 Dicembre 2017

i più apprezzati

  • PENNE E PORCHETTA PER ACCOGLIERE IL NUOVO VESCOVO

    Dal blog di Live Gubbio
    Palazzo dei Consoli

    UNA PALATA

    Dal blog di Francesco Gagliardi
    referendum_acqua

    Gli anni passano....Umbra Acque resta...purtroppo per NOI!!!

    Dal blog di alessandro morini
  • Bandiera italiana

    Una storia che meriterebbe l'attenzione della stampa nazionale. O no?

    Dal blog di Fabio Graziani

    PD, "RESPONSABILI PER GUBBIO" ALL'ATTACCO

    Dal blog di Live Gubbio

    PD, L'ANALISI DEL COORDINAMENTO PER IL CONGRESSO

    Dal blog di Live Gubbio
    Gubbio visuale dal teatro romano

    GUBBIO CHE SARÀ

    Dal blog di Francesco Gagliardi
  • Live Gubbio

    VIA DELLA REPUBBLICA, PROTESTA IN ARRIVO

    Dal blog di Live Gubbio

    MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-03-19 alle 08:57:28

Tags:

MAGI: "A TERAMO SENZA CONDIZIONAMENTI"

Sport

Oggi si gioca e vengono accantonate le questioni extra-campo dopo la bufera giudiziaria sul giro di fatture false. Beppe Magi isola la squadra, che parte stamattina per l'Abruzzo, e a Teramo punta a confermare la bella classifica. Fischio d'inizio alle 18.45, con un quarto d'ora di ritardo su decisione della Lega Pro insieme all'Associazione calciatori dopo gli ultimi episodi di violenza ad Ancona e Catanzaro. “Siamo sereni e anche distaccati - dice il tecnico -, dobbiamo essere concentrati sul percorso per fare al meglio sul campo. Spero che risponda con una grande prestazione. Ne abbiamo parlato nello spogliatoio e ci tocca marginalmente perché è una gestione precedente il nostro ciclo. Ultima partita con i contributi federali per i giovani? Non ci condiziona, abbiamo superato l'obiettivo prefissato”. Hanno rallentato i rossoblù in trasferta, dove non vincono da fine novembre con quattro sconfitte e tre pareggi, mentre gli abruzzesi di Guido Ugolotti (che privilegia il 3-5-2) e dell'ex Antonio Narciso sono ultimi in classifica, reduci da tre ko di fila con una sola vittoria nel ritorno, e hanno appena annunciato tra le polemiche il ritorno del direttore sportivo Marcello Di Giuseppe al centro due anni fa della combine di Savona che costò la promozione in Serie B. Magi, senza Ferretti squalificato oltre a Burzigotti e Kalombo infortunati, è orientato a confermare il 4-3-1-2 con Candellone destinato ad affiancare Ferri Marini. All'andata la sconfitta più pesante della gestione Magi: il Gubbio ha perso 5-1 negli ultimi 18 minuti dopo essere passato in vantaggio con Casiraghi su rigore. L'arbitro designato è Matteo Gariglio di Pinerolo (guardalinee Gualtieri di Asti e Massimino di Cuneo).

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it