Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Domenica 26 Marzo 2017

i più apprezzati

$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-03-14 alle 12:36:19

Tags:

MAGI, DOMANI A CENA PER ALLUNGARE IL CONTRATTO

Sport

L'appuntamento è fissato - riferisco il Messaggero - per domani sera a cena. Il menù è soprattutto il prolungamento del contratto del tecnico Beppe Magi, che sarà attorno al tavolo con il presidente Sauro Notari e il direttore sportivo Giuseppe Pannacci. L'accordo con l'allenatore del ritorno in Lega Pro e fin qui di un sesto posto più che sorprendente, è stato sottoscritto l'estate scorsa e dura fino a giugno 2018. L'intenzione della società rossoblù è allungare fino al 2019 gettando fin d'ora le basi per un progetto ancora più solido con la programmazione tecnica che tenga conto delle potenzialità economiche e le aspettative. Notari vorrebbe alzare l'asticella: quest'anno tutto ciò che viene è di guadagnato, avendo raggiunto largamente in anticipo l'obiettivo primario della salvezza, e in futuro si potrebbe puntare a qualcosa di meglio, ovvero competere per la Serie B ricordando la parentesi di una sola stagione nel 2011-2012 tra mille rimpianti. Con Magi c'è un rapporto consolidato: Notari ne apprezza la capacità di aver trasformato in realtà l'anno scorso l'ambizione immediata della promozione, dopo l'amara retrocessione, e aver ottenuto in questa stagione dei risultati eccellenti onorando gli impegni sulla valorizzazione dei giovani per ottenere i contributi federali previsti nel badget. “Dobbiamo essere tutti orgogliosi di quanto stiamo facendo – ha detto il presidente dopo l'ultima vittoria contro l'Ancona -, ci stiamo togliendo una soddisfazione dietro l'altra. Gli obiettivi sono già raggiunti con grande soddisfazione e adesso proviamo a divertirci ancora di più. Abbiamo una posizione invidiabile e adesso andremo a Teramo per cercare un altro successo. Con i dorici dopo il doppio vantaggio siamo calati, soffrendo soprattutto a centrocampo, poi siamo stati bravi a reagire e a riprenderci il risultato pieno. Viviamo il presente guardando anche al futuro cominciando a operare per la prossima stagione. Stiamo già pianificando a livello di mercato, vogliamo intervenire nell'organico laddove ci sono carenze. Queste ultime partite, oltre che per i playoff, sono importanti pure per iniziare a formare il nuovo Gubbio”.

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it