Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Martedì 20 Febbraio 2018

i più apprezzati

  • Lupini

    IL CONSIGLIERE COMUNALE PAVILIO LUPINI INTERVIENE IN MERITO ALL'ASSOLUZIONE DELL'EX SINDACO ORFEO GORACCI E DELLA SUA GIUNTA DA PARTE DELLA CORTE DEI CONTI

    Dal blog di Gubbio Libera

    ANCORA UN INCIDENTE SULLA VARIANTE

    Dal blog di Ubaldo Emanuele Scavizzi
    Live Gubbio

    DANNO ERARIALE: ASSOLTI GORACCI & C. CHI PAGA?

    Dal blog di Live Gubbio
  • Live Gubbio

    Tanto per smentire il luogo comune della buona gestione amministrativa locale del centrosinistra: il Caso Terni

    Dal blog di Fabio Graziani

    ANGELO PERUZZI VENERDI' AL LICEO "MAZZATINTI"

    Dal blog di Live Gubbio

    ALLARME A TORRE: LADRI NELLA STESSA CASA IN DUE MESI

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-03-14 alle 16:37:17

Tags:

TASSE IN AUMENTO: GAGLIARDI ALL'ATTACCO

Politica

Intervento dell'avvocato Francesco Gagliardi, consigliere comunale del centrodestra: I partiti di maggioranza difendono l'aumento della tassa sui rifiuti, sbeffeggiando gli eugubini che si sono dimostrati collaborativi verso la raccolta differenziata, premiati con il rincaro della Tari e con la conferma al massimo delle aliquote di tutti gli altri tributi. Gli aumenti sono stati realizzati con il colpevole silenzio del gruppo consiliare del PD che si è astenuto in blocco sui provvedimenti fiscali. Segno che quando si tratta di tartassare i contribuenti e di aumentare la spesa pubblica la sinistra si compatta, in una pericolosa confusione tra maggioranza e opposizione. La tariffa puntuale, applicazione del principio "meno inquini, meno paghi", è una chimera per l'amministrazione Stirati, impegnata a spremere al massimo la discarica di Colognola per fare cassa. In Consiglio comunale il sindaco Stirati ha parlato addirittura di un ampliamento che consentirebbe agli altri Comuni umbri di continuare a scaricare rifiuti a Gubbio, senza alcuna concreta garanzia per la gestione della fase di post mortem della discarica. I nodi per gli eugubini verranno al pettine tra qualche anno.

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it