Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Domenica 20 Agosto 2017

i più apprezzati

  • Bandiera italiana

    Apologie

    Dal blog di Marco Fanucci
    Live Gubbio

    PCI CONTRO PD: "NON USARE L'IMMAGINE DI PIAZZA GRANDE"

    Dal blog di Live Gubbio
    Live Gubbio

    SENSO DI MARCIA INVERSO PER LA “PASSEGGIATA ECOLOGICA”

    Dal blog di salvatore angeloni
  • Live Gubbio

    Di cognome GAGLIARDI: nomen omen

    Dal blog di Giuseppe Maria Farneti
    Live Gubbio

    A Chioggia una spiaggia fascista a Monza un fascista in Comune: e in manicomio? Vogliamo provare a riaprirli?

    Dal blog di Giuseppe Maria Farneti
    Gubbio visuale dal teatro romano

    CORAZZATA POTEMKIN

    Dal blog di Francesco Gagliardi
    Live Gubbio

    Il “rabbino rosso” e il falso “allarme siam fasììììssssti”!!!!!

    Dal blog di Giuseppe Maria Farneti
  • Live Gubbio

    Il Maschilismo, il femminismo, il femminicidio, le donne vittime a Mosul e le Ausiliarie di Salò.

    Dal blog di Giuseppe Maria Farneti

    FILIPPO BARBETTI SI E' DIMESSO. LUCIANO BEDINI NUOVO VICEPRESIDENTE?

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Francesco Gagliardi

Dal Blog di

Francesco Gagliardi

Postato il: 2017-04-27 alle 17:55:13

Tags:

DERIVA AUTORITARIA

Gubbio visuale dal teatro romano

Politica

Stamattina abbiamo assistito alla deriva autoritaria del Consiglio Comunale di Gubbio, complice il presidente Biancarelli dell'ottusa maggioranza che appoggia Stirati. Nonostante il segretario generale abbia ammesso pubblicamente la violazione del Regolamento del Consiglio Comunale, la maggioranza ha votato a favore della violazione, tirando dritta per la sua strada. Le regole sono state calpestate ed è stata una brutta giornata per la democrazia. Ma è stata una brutta giornata anche per Gubbio: Stirati ha ricevuto mandato dalla sua maggioranza di intraprendere le procedure per l'ampliamento della discarica di Colognola per almeno 100 mila metri cubi. Secondo il sindaco la colpa è di quelli che hanno amministrato nel passato, cioè Stefano Ceccarelli, Massimo Ceccarelli, Aldo Cacciamani, Giuseppe Biancarelli, attuali amministratori della città. Stirati nega l'evidenza ed ha in testa di fare cassa con l'immondizia, in barba alla salute degli eugubini, anche di quelli che non lo hanno votato. Perché chi lo ha votato ha la responsabilità di avere scelto l'incapacità amministrativa dimostrata in questi tre anni.

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it