Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Martedì 12 Dicembre 2017

i più apprezzati

  • PENNE E PORCHETTA PER ACCOGLIERE IL NUOVO VESCOVO

    Dal blog di Live Gubbio

    PD, L'ANALISI DEL COORDINAMENTO PER IL CONGRESSO

    Dal blog di Live Gubbio
    Gubbio visuale dal teatro romano

    GUBBIO CHE SARÀ

    Dal blog di Francesco Gagliardi
  • Live Gubbio

    VIA DELLA REPUBBLICA, PROTESTA IN ARRIVO

    Dal blog di Live Gubbio

    MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

    Dal blog di Live Gubbio
    Palazzo dei Consoli

    UNA PALATA

    Dal blog di Francesco Gagliardi
    referendum_acqua

    Gli anni passano....Umbra Acque resta...purtroppo per NOI!!!

    Dal blog di alessandro morini
  • Bandiera italiana

    Una storia che meriterebbe l'attenzione della stampa nazionale. O no?

    Dal blog di Fabio Graziani

    PD, "RESPONSABILI PER GUBBIO" ALL'ATTACCO

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Giuseppe Maria Farneti

Dal Blog di

Giuseppe Maria Farneti

Postato il: 2017-05-20 alle 20:18:37

Tags:

Una spirale di soprusi

Live Gubbio

Cronaca

Per 4 mesi di fornitura, "Umbra Acque" mi ha inviato una fattura di € 204,06. A formare questo notevole dovuto, concorre anche la consistente cifra di ben € 89,51 per la "Depurazione". Che questa venga effettuata non c'è dubbio, considerato che se bevi un bicchiere di acqua corrente, hai sempre l'impressione di ingerire qualche buon sorso di candeggina. Ma mi domando e spero che anche qualche concittadino se lo domandi: -se un giorno dovessero mettere mano alla riparazione di quella rete idrica che a mio avviso, nelle condizioni date, potrebbe perdere anche il 50% dell' "oro bianco" erogato, il 50% di quella importante "commodity" (così da un po’ di tempo l'acqua viene chiamata da coloro che la vorrebbero totalmente privatizzata) che succederebbe? Quali costi ci troveremmo a dover sostenere, per godere della fornitura di quello che una volta veniva considerato un bene primario, cioè un bene prezioso, da preservare e “conservare” e non lasciar zampillare per le strade lasciandolo disperdere non si sa dove? Un bene, inoltre, al quale l'uomo eccedeva “di diritto”? Non rientra anche la sua fornitura, in quella "spirale di soprusi" che colpiscono il cittadino in ogni settore della vita pubblica e che quotidianamente si vede costretto a sopportare? E chi governa questa Città, non ha nulla da dire a tutela del cittadino? Ha mai dato una occhiata alle fatture emesse da “Umbra Acque”? Fornisco agli amministratori un dato sul quale (almeno) riflettere e all’opposizione una “anomalia” in merito alla quale chiedere chiarimenti(costi a parte): Nella fattura pagabile entro 18/5 corrente, viene comunicato all’utente quanto segue:“ la prossima fattura di periodo sarà calcolata sulla base dei tuoi consumi storici. Dal giorno 30/04/2017 al giorno 05/05/2017( 6 gg.) puoi comunicare la lettura del contatore telefonando al numero verde o tramite il nostro sportello online. Tale lettura verrà acquisita ai fini del calcolo per l’emissione fatura.” Che gli indecenti che gestiscono l’Ente erogatore siano senza vergogna e che abbiano la consapevolezza di poter prendere in giro impunemente il cittadino, è dimostrato da quanto segue: “ a)indicano fattura emessa il 10/04/2017; b) dicono che si possono comunicare i consumi entro 6 gg( dal 30/4 al 05/05); c) per poi far pervenire all’utente la fattura il 18/5 per posta ordinaria e non tramite raccomandata che ne attesterebbe la data certa; cioè glie la fanno pervenire fuori tempo massimo, in modo che egli non possa effettuare la comunicazione da loro stessi richiesta. Sarà perché “ci marciano?” Signor Sindaco, lei ha qualcosa da dire?

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it