Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Venerdì 24 Novembre 2017

i più apprezzati

$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Giuseppe Maria Farneti

Dal Blog di

Giuseppe Maria Farneti

Postato il: 2017-07-28 alle 21:41:59

Tags:

Di cognome GAGLIARDI: nomen omen

Live Gubbio

Politica

Nella storia della nostra città c'è stato un solo consigliere di minoranza della tempra e della vigoria di Francesco Gagliardi e fu mio padre, Luigi Farneti. Dette scacco matto agli altri 39 consiglieri, sia di maggioranza che inciucisti, nonché alla giunta social comunista; ma in che modo i cittadini eugubini apprezzarono il suo operato? In questa maniera:- è vero, dice cose giuste, ma è "fascista"-. E questa fu per molti una ragione più che sufficiente per mandare in malora la nostra comunità!! E si può sopportare chi ancora oggi è capace solo di abbandonarsi al “lamento”? Per lo sviluppo economico che avrebbe dovuto promuovere la crescita, portando con sé anche un "notevole" incremento demografico( e in poco tempo fino a 50 mila unità), l’urbanista(di sinistra ovviamente) e gli “economisti” del tempo ( anche gli inciucisti, ripeto), programmarono la costituzione di laghetti artificiali collinari sulla fascia Mocaiana-Branca. Una idea così innovativa venne considerata tanto bastevole, così adeguata alle future necessità della nostra comunità, che portò i “pensatori” ad escludere che ”l’intuizione” dovesse/potesse essere integrata dalla creazione di un'area industriale e di una artigianale; di questo di dotarono invece e con ottimi risultati, i comuni a noi confinanti e questo perché essi avevano amministratori con più sale in zucca dei nostri; sempre “rossi”, ma migliori di quelli toccati a noi eugubini. Alla luce dei risultati conseguiti, possiamo dunque dire che se i sinistri di allora e quelli che hanno fatto seguito avessero optato per dotare Gubbio di un Grande Centro Psichiatrico di riferimento interregionale, avrebbero potuto forse contenere qualche insuccesso, evitando così di andare incontro, come invece è accaduto, a fallimenti di ogni genere. E noi cittadini ci saremmo imbattuti per strada con qualche matto in più ma tant’è, da una maggiore affluenza di persone nella nostra città (matto più matto meno), la nostra comunità avrebbe tratto in ogni caso dei benefici. Sdrammatizziamo pure, un po’ di ironia a volte fa bene , l’importante è che Gagliardi non si distolga dal compito che si assunto, che continui imperterrito, perché a cercare di “demolirlo” ci proveranno ogni giorno, sempre e con ogni mezzo.

Commenta l'articoloSCRIVI

  • Giuseppe Maria Farneti 2017-07-30 alle 13:00:15

    Caro Beccafico, io ho voluto solo riconoscere del merito e nel contempo esprimere anche un ringraziamento per il lavoro che il Consigliere Comunale Gagliardi svolge. Che per la chiarezza con la quale sono solito esprimermi, a torto o ragione ma sempre senza sudditanza o infingimenti, capisco di non essere il più indicato a rendere pubblici giudizi sereni ed oggettivi che riguardano il modo di operare di un galantuomo, sono consapevole e l'ho premesso; solo persone popolarmente apprezzate e "simpatiche al pubblico"( e so cosa bisognerebbe fare per esserlo) dovrebbero farlo ma io mi adeguo al vecchio detto" valutarsi poco confrontarsi molto!!"

  • Sandro Giacchetti 2017-07-30 alle 12:58:48

    Non intendo certo contestare gli elogi rivolti al Consigliere Gagliardi che stimo sinceramente per la sua attenta e appassionata virtus politica ma certo trovo che continuare ad usare il termine “sinistri” da parte di un “maldestro” sia davvero squallido, spocchioso, fuori tempo, luogo e lontano da ogni qualsivoglia seppur larvata traccia di tolleranza e alterità politica. E’ come se si scrivesse che poiché come in questo caso è azzeccata la connotazione “nome omen” allora è altrettanto aderente alla realtà dello scritto asserire che qui ci si trova di fronte ad un’ennesima Farneti-cazione

    • Giuseppe Maria Farneti 2017-07-30 alle 18:40:56

      L’insieme delle osservazioni che lei muove, compagno Giachetti, non mi sembrano molto originali e una di esse in particolare ma se lei la ritiene pertinente, sappia che lo è tanto quanto l’accostamento che io potrei fare di Giachetti con stronzetti. Ciò detto, riferisco che non sono stato io a identificare la lista che ha eletto l’attuale giunta “de sinistra”, perché così essa si è orgogliosamente presentata alle elezioni amministrative. “Sinistro” è ciò che sta a sinistra, “sinistri” sono coloro che stanno a sinistra. Quindi quel “sinistri” per me ci sta tutto, in ogni senso, anche nel significato di funesti, avendo costoro, i “sinistri” appunto, (s)governato questa città per oltre 70 anni con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti.
      Del mio essere“maldestro”, come avrà capito, ne vado assolutamente orgoglioso, perché nessuna persona onesta potrà mai dire che scelte come la mia, sono state dettate dall’ “opportunismo” e nell’Italia dei voltagabbana e dei “mi manda picone”, dal dopoguerra ad oggi, sappiamo tutti cosa voglia dire. E ora non mi tiri fuori di nuovo il “ventennio”, perché io parlo di esso relativamente a qualche evento storico o limitatamente a qualche verità storica taciuta o mistificata e ne parlo senza quella “nostalgia” che persone un po’ furbette o un po’ dementi vorrebbero attribuirmi.
      Oggi, purtroppo tutti sono in grado di constatare, amaramente, il disastro che i catto e i “sinistri” in sinergia hanno prodotto all’Italia, facendola precipitare in un condizione tale che nemmeno una guerra perduta era riuscita a tanto.
      Che io sia poi, come lei scrive, “squallido, spocchioso, fuori tempo, luogo e lontano da ogni qualsivoglia seppur larvata traccia di tolleranza e alterità politica” mi fa solo sorridere, perchè sono vecchio a sufficienza per aver conosciuto bene nel tempo tutta la “spocchia e l’intolleranza”, alternata alla perfidia, messe sempre in campo da quelli della sua “parrocchietta”!!

  • girolamo beccafico 2017-07-29 alle 15:32:40

    Come sponsor non mi sembra il migliore!

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it