Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Sabato 18 Novembre 2017

i più apprezzati

$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-08-31 alle 09:33:57

Tags:

IL COMUNE RISPARMIA PURE SULLA DISINFESTAZIONE. ASSALTO INSETTI

Attualita

Insetti d'assalto, rettili e ratti in libera uscita stanno prendendo il sopravvento nei quartieri e vie dove ci sono aree verdi - riporta oggi il Messaggero -, soprattutto nell'immediata periferia cittadina. Non trovano ostacoli in questa torrida estate, con le famiglie costrette ad arrangiarsi cercando di proteggersi almeno in casa visto che il Comune quest'anno non ha messo a punto, come in passato, un piano estivo per gli interventi periodici di disinfestazione e derattizzazione. Ci sono continue segnalazioni all'ufficio ambiente e manutenzioni del Comune che promette contatti con l'Usl e interventi in realtà mai effettuati. Ci sono svariante zone, in tutte le direttrici anche alle porte del centro storico, lasciate nel più totale abbandono, con la situazione aggravata da una riduzione del servizio di raccolta della nettezza urbana che ammassandosi contribuisce a rendere insalubre l'ambiente favorendo la presenza di insetti e altro. Gli uffici comunali raccolgono le segnalazioni, cercano di rassicurare l'utenza garantendo di interessarsi e di richiamare i cittadini, ma all'atto pratico nessuno richiama e gli interventi non vengono eseguiti. Facile intuire che è sempre una questione di soldi visto che al Comune è in corso una costante stretta economica per i debiti in ordine sparso che condizionano ogni tipo di attività. Ci sono tagli indiscriminati, secondo la denuncia di larghi settori dell'opinione pubblica, mentre le tassazioni anche locali continuano a crescere e servono principalmente per fronteggiare le voragini aperte nei bilanci dell'ente e dell'unica società partecipata a capitale intero del Comune, ricordando che la sola Gubbio Cultura e Multiservizi Srl ha i conti in rosso per oltre un milione e mezzo. Il dirigente comunale del settore ambiente e manutenzioni recepisce le segnalazioni dei funzionari ai quali si rivolge l'utenza, però poi cade nel vuoto ogni sollecitazione perché si intervenga confidando che a dare una mano possa essere la natura per sanare le situazioni sempre più insostenibili. C'è chi prospetta esposti e denunce per disservizio pubblico.

Commenta l'articoloSCRIVI

  • Lorenzo Menichetti 2017-08-31 alle 14:59:45

    Gubbio città e tutto il territorio comunale stanno diventanto come una discarica a cielo aperto, basta farsi un giro per il centro storico, dove la gente lascia addirittura i sacchi della spazzatura nei cestini piccoli come se fossero i cassonetti, addirittura ho visto anche i coperchi dei water in quei cestini.
    Per non parlare degli escrementi dei piccioni che in certe zone sono quasi su tutta la strada.
    Il restante territori comunale è come sopra se non peggio.
    Io spero che qualcuno si renda conto di come sta degrandando questa città in tutti i sensi


Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it