Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Venerdì 24 Novembre 2017

i più apprezzati

$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-09-29 alle 08:57:48

Tags:

ALLE 12 IL NUOVO VESCOVO. LA “BUGIA” DI CECCOBELLI

Attualita

Oggi a mezzogiorno convocazione in Vescovado per aprire il plico vaticano che annuncia la nomina del nuovo vescovo di Gubbio, successore di Mario Ceccobelli che darà l'annuncio. C'è un retroscena singolare su questa svolta a sorpresa dopo che il Nunzio Apostolico Adriano Bernardini aveva fatto sapere che la successione sarebbe stata decisa con il nuovo anno. Dapprima un blitz a Milano la settimana scorsa di monsignor Fausto Panfili, vicario generale della diocesi e rettore della basilica di Sant'Ubaldo, che ha incontrato il nuovo arcivescovo meneghino nonché cognato Mario Delpini. E' stato questo - con il senno di poi - il presagio e forse anche la mossa decisiva che qualcosa si era sbloccato. Ieri sera, verso le ore 19.45, si è diffusa una indiscrezione sul plico varicano arrivato nelle mani di Ceccobelli e l'allerta per questa mattina sia del clero che dei campanari, il quale raggiunto telefonicamente ha negato che fosse collegata alla nomina del suo successore parlando di vertice in Curia per complicazioni sulla vicenda Lumsa e per questioni legate alla Soprintendenza sui lavori al duomo. Una “bugia” per tenere nascosto quel plico e l'appuntamento di oggi a mezzogiorno, con la convocazione questa mattina arrivata alle ore 7.19 dall'addetto stampa della diocesi Daniele Morini. Anche lui ieri sera aveva negato che oggi si sarebbe annunciato il nuovo vescovo.

Commenta l'articoloSCRIVI

  • Cico Tarzan 2017-09-30 alle 16:47:48

    Mamma mia!

    • Live Gubbio 2017-10-01 alle 17:58:36

      Il collega Morini ama le ricostruzioni di fantasia e parla di scoop. Ho semplicemente riferito delle telefonate avute giovedì sera con il collega Morini e soprattutto con monsignor Ceccobelli riscontrando bugie e depistaggi senza alcun commento a margine. Capisco che in tempi di relativismo - che investe tristemente anche gli uomini di Chiesa - tutto si può aggiustare a piacer proprio, ma amo la verità (pura e sostanziale dei fatti). Quanto ai colleghi, potrei anche io riferire di commenti ma non vedo l'utilità. Rispondo direttamente soltanto di quel che penso, dico e scrivo io. Magari a Morini posso solo dare il consiglio di fare attenzione perché può essere facile commentare a seconda di chi si ha di fronte e farlo alle spalle del diretto interessato. E non è affatto detto che questo riguardi soltanto me. Quanto alle telefonate, stia sereno: non gliene farò più Come disse il Marchese del Grillo: "Se me freghi su questo, me freghi su tutto".

    • Daniele Morini 2017-10-02 alle 10:28:05

      Tranquillo, Massimo! Nel genere "local fantasy" nessuno può insidiare il tuo primato. Sei leader assoluto della categoria!

      Prima di dare consigli, poi, sciacquati bene la bocca. E fai attenzione tu a quando parli dietro le spalle, perché le cose che dici in giro - specie nelle tribune stampa sportive - arrivano anche ai diretti interessati.

      Io sono tranquillo perché so benissimo le parole che ti ho detto. Se a te rode qualcosa per come sono andate le cose, mi spiace tanto ma sono affari tuoi. Saluti

  • Daniele Morini 2017-09-29 alle 10:16:26

    Esiste un rispetto dei ruoli, delle funzioni, delle regole e delle procedure che evidentemente il collega Massimo Boccucci (che scrive senza nemmeno firmarsi) non conosce e ha mal digerito. Per altro, le risposte a lui fornite ieri dal Vescovo e dal sottoscritto non sono affatto bugie

    • Live Gubbio 2017-09-29 alle 11:35:43

      Mi meraviglio collega Morini. Un direttore di testata non ha bisogno di firmarsi con nome e cognome. Sarò ben felice di farlo, su questa vicenda come su tutte le altre sugli organi di stampa che non dirigo. Chi mi conosce sa che non ho certo problemi a metterci la faccia né sto a rimorchio di qualcosa o di qualcuno. Amo riportare sempre la verità sostanziale dei fatti, come la deontologia professionale impone. Conservo audio e messaggi, come ogni buon giornalista fa, delle conversazioni intercorse ieri sera e l'articolo sopra riportato sintetizza la sostanza di quanto accaduto. Le problematiche della Lumsa o i sopralluoghi sono state le risposte a una precisa domanda. E sono state "bugie" rispetto alla domanda posta, a cui se non si può rispondere... semplicemente non si risponde. Tutto qui. Buon lavoro e buona giornata collega Morini. Massimo Boccucci

    • Daniele Morini 2017-09-30 alle 11:11:54

      Non hai resistito, vero? Hai voluto forzare lo "scoopetto" a tutti i costi, costruendoti la storiella della "bugia"... A me sembra piuttosto ridicolo questo castello di baggianate che stai mettendo in piedi. Se a te piace così, fai pure. Ma lascia stare chi fa il suo lavoro, con etica e dignità. Senza la ricerca spasmodica dello scoop, ma solo per mettersi al servizio degli altri.

      Giovedì sera hai avuto due notizie, entrambe vere e per altro inedite e verificabili. Nessuna "bugia". Tutto il resto che stai sbandierando esprime solo la tua mancanza di rispetto per i ruoli e per l'etica. Cosa che hanno capito benissimo, invece, altri colleghi. E' davvero patetica questa corsa ad "essere primi", per cose importanti sì, ma che non sono questioni di "vita o di morte".

      Per chiudere, è inutile che agiti con fare minaccioso chat e conversazioni. Posso garantire per le mie, ovviamente: non ci sono "bugie" e non c'è nulla che non sia vero! E quindi sono assolutamente tranquillo.

      Dimenticavo... La prossima volta che mi chiami per chiedere informazioni alle 8 di sera, o anche oltre, è possibile che io abbia da fare e non possa rispondere (sono sempre disponibile per tutti, ma alcuni colleghi e altri mi hanno giustamente suggerito che avrei tranquillamente potuto evitare di risponderti).

    • Live Gubbio 2017-10-02 alle 10:47:05

      In un'altra vita proverò a fare il sacrestano a pagamento.

    • Daniele Morini 2017-10-02 alle 10:56:28

      Se ti riferisci a me, sappi che dal 1992 ad oggi il mio incarico di responsabile dell'Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Gubbio è puro e semplice volontariato pastorale. Mai presa nemmeno la somma di una collaborazione occasionale. Anzi, tutto quello che faccio e ho fatto per la Chiesa eugubina l'ho fatto con strumentazione tecnica di mia proprietà, auto personale e spesso impiegando personale che lavora o collabora con me. Ti basta per evitare di aggiungere altre baggianate?

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it