Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Martedì 12 Dicembre 2017

i più apprezzati

  • PENNE E PORCHETTA PER ACCOGLIERE IL NUOVO VESCOVO

    Dal blog di Live Gubbio
    Live Gubbio

    VIA DELLA REPUBBLICA, PROTESTA IN ARRIVO

    Dal blog di Live Gubbio

    MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

    Dal blog di Live Gubbio
  • Palazzo dei Consoli

    UNA PALATA

    Dal blog di Francesco Gagliardi
    referendum_acqua

    Gli anni passano....Umbra Acque resta...purtroppo per NOI!!!

    Dal blog di alessandro morini
    Bandiera italiana

    Una storia che meriterebbe l'attenzione della stampa nazionale. O no?

    Dal blog di Fabio Graziani

    PD, "RESPONSABILI PER GUBBIO" ALL'ATTACCO

    Dal blog di Live Gubbio
  • PD, L'ANALISI DEL COORDINAMENTO PER IL CONGRESSO

    Dal blog di Live Gubbio
    Gubbio visuale dal teatro romano

    GUBBIO CHE SARÀ

    Dal blog di Francesco Gagliardi
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-10-04 alle 12:46:12

Tags:

VOLLEY BATTE CALCIO: ALLA POLIVALENTE PIU' PUBBLICO DEL BARBETTI

Sport

Quando mai: oltre mille spettatori alla palestra Polivalente per Sir Perugia-Modena, la finale di volley dell'iniziativa “Spirito di squadra”, e di contro non più di 700 tifosi sugli spalti del Barbetti per Gubbio-Sudtirol, al di là dei dati ufficiali perché a fronte di 394 paganti non c'erano di sicuro tutti i 535 abbonati segnalati di rito. Una domenica bestiale dove la passione sportiva ha dominato ma in proporzioni diverse e del tutto inattese. Il calcio sconfitto dalla pallavolo è sicuramente una notizia, tenendo oltretutto conto che i due eventi non erano in contemporanea visto che allo stadio il fischio d'inizio era alle 14.30 con l'attrattiva in più dell'esordio in panchina del nuovo allenatore Dino Pagliari e che dopo neanche due ore tutto si è concluso, mentre la finale della Sir contro Modena era in programma alle 18. Due situazioni agli antipodi ma è un po' che al Barbetti le presenze sono di meno e in giro la squadra di calcio è vissuta con meno trasporto, complica una gestione sempre più circoscritta con il presidente Sauro Notari rimasto praticamente da solo, affiancato dai fedelissimi e gli amici dei tempi d'oro dell'esperienza nei dilettanti a Semonte, sebbene carico di passionalità e di voglia dichiarata di voler riportare il Gubbio in Serie B. I risultati di questo avvio di stagione sono stati al di sotto delle aspettative della dirigenza rossoblù e questo incide sulla risposta del pubblico, però immaginare la palestra Polivalente come campo principale ce ne passa. Per buona pace stavolta degli “estremisti” del calcio, secondo i quali quando si tocca il pallone con le mani è punizione.

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it