Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Domenica 21 Gennaio 2018

i più apprezzati

  • Lupini

    IL CONSIGLIERE COMUNALE PAVILIO LUPINI INTERVIENE IN MERITO ALL'ASSOLUZIONE DELL'EX SINDACO ORFEO GORACCI E DELLA SUA GIUNTA DA PARTE DELLA CORTE DEI CONTI

    Dal blog di Gubbio Libera

    MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

    Dal blog di Live Gubbio
    Live Gubbio

    PROTESTA RIENTRATA DOPO INCONTRO CON IL COMUNE

    Dal blog di Live Gubbio
  • PIAN D'ASSINO SENZA PIETA': UN ALTRO MORTO

    Dal blog di Live Gubbio

    ANCORA UN INCIDENTE SULLA VARIANTE

    Dal blog di Ubaldo Emanuele Scavizzi
    Live Gubbio

    DANNO ERARIALE: ASSOLTI GORACCI & C. CHI PAGA?

    Dal blog di Live Gubbio
    Live Gubbio

    VIA DELLA REPUBBLICA, PROTESTA IN ARRIVO

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-12-09 alle 11:51:50

Tags:

MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

Attualita

C'è un esposto ai carabinieri e al Comune perché i residenti di Madonna del Ponte sono arrabbiati e denunciano la mancata realizzazione delle opere di urbanizzazione attorno alla nuova chiesa nel quartiere periferico, fino a porre la questione se il luogo di culto parrocchiale sia provvisto del certificato di agibilità. Sullo sfondo c'è un contenzioso tra l'amministrazione comunale e la parrocchia per gli oneri di urbanizzazione, che secondo la parrocchia non possono ricadere interamente sulle spalle del privato essendo di fatto la strada di accesso alla chiesa un collegamento verso altre aree. Alla messa e alle attività parrocchiali, compreso il catechismo, ci si deve andare con gli stivali di gomma se piove e con la torcia elettrica quando fa buio. Risulta impugnato l'atto sottoscritto nel 2013 con un tavolo di confronto per trovare la soluzione. L'ipotesi è che le opere di urbanizzazione (parcheggi, aree verdi e illuminazione per 268mila euro di lavori preventivati) vengano realizzate dal Comune (che però è divorato dai debiti) in cambio della restituzione da parte della parrocchia della Suc (Superficie utile coperta) non effettivamente utilizzata. Si tratta di circa 3.500 metri quadrati con un valore di mercato di almeno 200 euro al metro quadro. La parrocchia dovrebbe farsi carico dell'urbanizzazione entro il 2023 ma il cantiere è fermo per mancanza di soldi.

Commenta l'articoloSCRIVI

  • massimo rama 2017-12-09 alle 18:54:18

    Prima il parcheggio del seminario. Poi non doveva provvedere la Curia

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it