Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Mercoledì 13 Dicembre 2017

i più apprezzati

  • PENNE E PORCHETTA PER ACCOGLIERE IL NUOVO VESCOVO

    Dal blog di Live Gubbio
    Gubbio visuale dal teatro romano

    GUBBIO CHE SARÀ

    Dal blog di Francesco Gagliardi
    Live Gubbio

    VIA DELLA REPUBBLICA, PROTESTA IN ARRIVO

    Dal blog di Live Gubbio
  • MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

    Dal blog di Live Gubbio
    Palazzo dei Consoli

    UNA PALATA

    Dal blog di Francesco Gagliardi
    referendum_acqua

    Gli anni passano....Umbra Acque resta...purtroppo per NOI!!!

    Dal blog di alessandro morini
    Bandiera italiana

    Una storia che meriterebbe l'attenzione della stampa nazionale. O no?

    Dal blog di Fabio Graziani
  • PD, "RESPONSABILI PER GUBBIO" ALL'ATTACCO

    Dal blog di Live Gubbio

    PD, L'ANALISI DEL COORDINAMENTO PER IL CONGRESSO

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-12-02 alle 09:02:45

Tags:

OGGI ATTESO IL RITORNO DI NOTARI ALLO STADIO

Sport

E' atteso Sauro Notari oggi al Barbetti (ore 16.30) contro il Bassano dell'ex Giuseppe Magi. Il presidente si sta rimettendo in sesto nella lunga degenza cominciata alla vigilia della trasferta di Pordenone, il 5 ottobre scorso, quando è stato costretto a seguire le partite dal tablet. Chi gli è vicino confida che oggi ritroverà la sua postazione nella palazzina della sede davanti al finestrone, aspettandosi qualcosa di buono dalla squadra che è reduce dalla sconfitta di Trieste e ha una classifica da sistemare con una sola vittoria nelle ultime 5 giornate. Sta peggio il Bassano con Magi che deve invertire la rotta se non vuole entrare in discussione, visto l'unico punto ottenuto nelle ultime 6 giornate e a caccia di vittorie da otto. “Partita molto importante - dice il tecnico Dino Pagliari - per noi come per loro. Andrà giocata con accortezza e intelligenza. Se vogliamo vincere dovremo fare ricorso a tutte quelle situazioni che proviamo durante la settimana e che stiamo cercando di affinare. Quando questa squadra gioca di collettivo se la può giocare con tutti, altrimenti fa un po' fatica. Giocare solo un tempo non basta, se facciamo come a Trieste o col Ravenna è chiaro che perdiamo. Abbiamo studiato il Bassano, sappiamo che sta attraversando un periodo difficile e cercheremo di metterlo in difficoltà". L'ultimo precedente riporta all'11 dicembre 2016: c'era Magi nel 4-0 dei rossoblù con i gol di Ferri Marini, Candellone, Ferretti e Casiraghi su rigore. Pagliari ritrova Lo Porto e Malaccari dopo tre mesi, mentre sono fuori Kalombo, Dierna, Ricci, Valagussa e Pedrelli. Si va avanti col 4-4-1-1 con Casiraghi trequartista e Marchi centravanti. Magi ha fuori per squalifica il difensore centrale e capitano Bizzotto e il terzino sinistro Karkalis, mentre sono infortunati Grandolfo, Botta, Gashi e Bortot. Il Bassano partito con il 4-3-3 ora gioca con il 3-5-2 o il 3-4-1-2 che potrebbe essere proposto al Barbetti. Arbitra Andrea Tursi di Valdarno (guardalinee Lenza di Firenze e Santi di Prato).

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it