Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Domenica 21 Gennaio 2018

i più apprezzati

  • Lupini

    IL CONSIGLIERE COMUNALE PAVILIO LUPINI INTERVIENE IN MERITO ALL'ASSOLUZIONE DELL'EX SINDACO ORFEO GORACCI E DELLA SUA GIUNTA DA PARTE DELLA CORTE DEI CONTI

    Dal blog di Gubbio Libera

    MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

    Dal blog di Live Gubbio
    Live Gubbio

    PROTESTA RIENTRATA DOPO INCONTRO CON IL COMUNE

    Dal blog di Live Gubbio
  • PIAN D'ASSINO SENZA PIETA': UN ALTRO MORTO

    Dal blog di Live Gubbio

    ANCORA UN INCIDENTE SULLA VARIANTE

    Dal blog di Ubaldo Emanuele Scavizzi
    Live Gubbio

    DANNO ERARIALE: ASSOLTI GORACCI & C. CHI PAGA?

    Dal blog di Live Gubbio
    Live Gubbio

    VIA DELLA REPUBBLICA, PROTESTA IN ARRIVO

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2017-12-16 alle 08:59:10

Tags:

OGGI SFIDA COL PADOVA AL BARBETTI (ore 14.30)

Sport

Torna in campo oggi il Gubbio al Barbetti contro il Padova (ore 14.30) dopo la sosta, seguita alla vittoria sul Bassano, per chiudere al meglio il girone di andata. Sfida stuzzicante davanti alla capolista già campione d'inverno guidata dall'ex grifone Pierpaolo Bisoli (ieri sera è stato accolto il ricorso: sarà regolarmente in panchina), e reduce da due pareggi casalinghi senza gol in una striscia di otto risultati utili consecutivi con cinque vittorie. Dino Pagliari prova ad alzare l'asticella: “ll nostro compito sarà quello di scalfire le loro tante certezze e a volte per scalfire le certezze degli altri basta un temperino. Il Padova è una squadra importante costruita per vincere il campionato. Ci siamo allenati bene come sempre, il gruppo si applica con grande attenzione, voglia e generosità. Abbiamo utilizzato la sosta per fare tutto quello che serve, quindi la ritengo utile. Ci ha permesso di focalizzarci maggiormente sul Padova. Non penso che il campionato sia falsato da così tante soste, dietro ci sono tutta una serie di eventi intrecciati che in qualche maniera rendono confusa un pò a tutti la percezione del gioco del calcio. Di sicuro dobbiamo adeguarci”. Si parla di rinforzi: il presidente Notari e il ds Pannacci hanno promesso a Pagliari dei correttivi. Il Gubbio cercherà di liberarsi di qualche giocatore poco utilizzato e che ha reso al di sotto delle aspettative, tenendo conto dei contratti biennali che potrebbero complicare certe situazioni. “In questo momento non penso al mercato - spiega l'allenatore -, conta solo al Padova e ci sarà tutto gennaio per occuparsene". Il tecnico ritrova Kalombo in pianta stabile e ha ritrovato in gruppo Malaccari out per infortunio da oltre tre mesi. Sono indisponibili anche il difensore centrale Dierna e i centrocampisti Ricci (alle prese da un mese con un problema muscolare) e Valagussa, oltre a Pedrelli. Pagliari tira dritto con il 4-4-1-1 diventato un marchio di fabbrica con i soliti due punti fermi Casiraghi tra le linee a supporto di Marchi punta centrale. Nel Padova torna Pinzi dalla squalifica con qualche dubbio sulle condizioni fisiche del capitano Pulzetti e dell'attaccante Cisco. Arbitra Daniele Paterna di Teramo (guardalinee Avalos di Legnano e Basile di Chieti).

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it